Hexa, la macchina volante di LIFT Aircraft

Hexa, la macchina volante di LIFT Aircraft

Ebbene sì, la macchina voltante è ormai un progetto reale creato dalla startup LIFT Aircraft.

Non sto parlando di aerei o ufo ovviamente ma di un veicolo monoposto che ha qualche somiglianza con un drone.

Hexa è un veicolo appartenente alla categoria VTOL (Vertical Take-Off and Landing), quindi a decollo e atterraggio verticali.

La macchina volante di LIFT Aircraft pesa circa 200Kg, ha ben 18 rotori ed è autoalimentato da una batteria indipendente che può concedergli 10-15 minuti di autonomia, quindi non adatto a lunghi viaggi. Il sistema di controllo è invece costituito di un Joystick e un tablet.



L’idea della macchina volante per svago

Esistono già altri progetti di macchina volante ma Hexa è stato creato per il divertimento.

Hexa rientra nella categoria powered ultralight, quindi non necessita di licenze particolari, sarà disponibile in aree apposite, solitamente specchi d’acqua e fare un giro su questa particolare macchina voltante costerà 150-200$. Tranquillo, prima di partire dovrai fare un po’ di scuola tramite realtà virtuale, nessuno vuole che tu rischi di farti male, te in primis… forse l’assicurazione di LIFT Aircraft. 😆



Chi portà usare Hexa, la macchina voltante

Il debutto di di Hexa è già previsto in 25 città americane solo nel 2019 ma per ora bisogna avere specifiche corporee ben precise… essere alti non oltre di 195cm e pesare al massimo 113kg.

Tali imposizioni sono date per una sicurezza aggiuntiva, non per capacità di Hexa, infatti risulta che, oltre a essere auto-stabilizzato è in grado di rimanere in volo anche con 1/3 dei rotori operativi.

 

Se il nostro articolo Hexa, la macchina volante di LIFT Aircraft ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici, inoltre, se desideri non perdere le notizie e gli articoli di Newsie Tech t’invitiamo a iscriverti alla nostra newsletter e/o a seguirci sulle nostre pagine social.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *