Uno studio rivela che molti Smartphone Android mentono sugli aggiornamenti di sicurezza

Uno studio rivela che molti Smartphone Android mentono sugli aggiornamenti di sicurezza

Ogni mese Google rilascia delle Patch di sicurezza per Android, in termini più comuni degli aggiornamenti di sicurezza.

Google gestisce direttamente i dispositivi Pixel o Nexus, quindi rilascia autonomamente gli aggiornamenti, per le altre case produttrici di Smartphone, gli aggiornamenti sono gestiti da queste ultime.
Precisato come sono rilasciati gli aggiornamenti di sicurezza sui dispositivi Android, passiamo alla notizia che ha fatto tanto scalpore, uno studio che rileva che molti Smartphone Android mentono sugli aggiornamenti di sicurezza.
La ricerca è stata condotta dal Security Research Labs che, analizzando i Firmware di 1200 Smartphone, ha scoperto che oltre a mancare alcuni aggiornamenti di sicurezza, ci sono casi in cui l’aggiornamento è finto, invece di avere correzioni di sicurezza, contiene un semplice aggiornamento della data dell’ultimo Update.



Cosa cambia all’utente se viene lanciato l’aggiornamento o è solo finto?

Oltre a non essere etico, ma questo è il problema minore, il mancato aggiornamento di sicurezza di Android può lasciare aperte falle o Bug nel sistema e mentre pensi di essere al sicuro avendo fatto l’aggiornamento richiesto, sei invece a rischio di malfunzionamenti o peggio.
Nella classifica stilata dal Security Research Labs, i dispositivi peggiori sono TCL e ZTE, ove sembrano addirittura mancare almeno quattro aggiornamenti di sicurezza. Nella classifica sono presenti anche Huawei, HTC, LG e Motorola, anche se non presentano casi gravi come i primi due.
I dispositivi invece più corretti sono quelli firmati Google, Samsung, Sony e Wiko.



Come ha reagito Google allo studio che rileva i falsi aggiornamenti di sicurezza Android?

Google, oltre ad apprezzare gli sforzi dei ricercatori del Security Research Labs, cerca di placare gli animi, spiegando che alcuni dei dispositivi analizzati non sono dispositivi Android Certificati e che comunque le caratteristiche di sicurezza di Android sono tali da rendere difficile eventuali violazioni, anche in presenza di vulnerabilità non corrette tramite l’apposita patch.

 

Se il nostro articolo Uno studio rivela che molti Smartphone Android mentono sugli aggiornamenti di sicurezza ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici, inoltre, se desideri non perdere le notizie e gli articoli di Newsie Tech t’invitiamo a iscriverti alla nostra newsletter e/o a seguirci sulle nostre pagine social.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

The following GDPR rules must be read and accepted:
This form collects your name, email and content so that we can keep track of the comments placed on the website. For more info check our privacy policy where you will get more info on where, how and why we store your data.